ECOMONDO 2021, FINALMENTE CI SIAMO.

ECOMONDO, Finalmente ci siamo!

Chi ci conosce sa che abbiamo sempre avuto il piacere di partecipare a fiere nazionali e internazionali per incontrare di persona clienti e amici.
Purtroppo per un periodo di tempo per noi lunghissimo e per i motivi che tutti conosciamo, questo non è stato possibile.
Ora però è tornato il momento, e siamo felici e anche emozionati nell’annunciare la nostra prossima partecipazione alla fiera ECOMONDO,  l’evento di riferimento in Europa  per la transizione ecologica e i nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa (citiamo dal sito ufficiale ).
La ventiquattresima edizione che sarà in presenza, si terrà a Rimini dal 26 al 29 ottobre 2021 e noi ci saremo, per incontrare e salutare tutti coloro vorranno venirci a trovare nel nostro stand al padiglione A2  N. 064
Sarà una occasione per scambiarci opinioni e provare insieme a porre le basi per il prossimo futuro di ripartenza e speriamo di nuova normalità con un occhio alla green technology.
A questo proposito, proprio perché riteniamo fondamentale questo aspetto, il nostro stand avrà nella sua configurazione qualche piccola novità.
Abbiamo deciso infatti di eliminare completamente la carta, quindi nessuna brochure, catalogo, depliant ecc. e di affidarci completamente alla tecnologia on-line e off-line per mostrare i nostri prodotti.
E’ un piccolo passo lo sappiamo, ma vogliamo nel nostro piccolo tentare di fare la differenza!
Solo schermi digitali dunque e tante belle presentazioni on-line e qualche sorpresa che è in fase di preparazione. Non possiamo mica dirvi tutto tutto! 🙂

Appuntamento dunque a Rimini dal prossimo 26 ottobre allo stand 064 Padiglione A2 e visto che è obbligatoria la registrazione, potrete richiedere l’invito chiamando i nostri uffici allo 0331 212312 o scrivendo a info@cogobilance.it

Vi aspettiamo!
#pesiamoilfuturo

 

 

 

 

SISTEMA PESATURA INTEGRATO.

In questo breve filmato, realizzato grazie alla collaborazione di Ro.la.fer. spa che ci ha aperto i suoi stabilimenti di Lentate sul Seveso (MB), evidenziamo quanto l’installazione di un sistema di pesatura integrato nella gestione quotidiana di magazzini complessi, possa portare vantaggi inequivocabili nelle operazioni di carico e scarico.

Buona visione!

CREDITO DI IMPOSTA E SISTEMI DI PESATURA 4.0

Lo sapevi? Se acquisti un sistema di pesatura 4.0 puoi usufruire del credito di imposta per investimenti in beni strumentali.
L’ultima legge di bilancio, velocizza i tempi di fruizione del credito e prevede aliquote diversificate (art1 commi 1051-1063) a seconda della tipologia dello strumento da installare.
Per questa ragione, Cogo Bilance ha studiato un sistema di pesatura adattabile a qualsiasi impianto di dimensione e/o portata basato su software Matrix di nostra progettazione che è totalmente integrabile nelle reti aziendali.
Se per esempio viene acquistata una piattaforma di pesatura da 1500 kg di portata, il risparmio in credito di imposta è di minimo 1.000,00 euro ed arriva ad oltre 25.000,00 euro per l’installazione di pese a ponte per camion o impianti di controllo accessi.
E’quindi possibile unire ai numerosi vantaggi che il sistema di pesatura Matrix già offre quali:

  • Integrabilità totale nei sistemi aziendali
  • Maggior controllo del peso e delle operazioni ad esso collegate
  • Velocità di esecuzione e semplicità di registrazione della pesata rispetto ai sistemi tradizionali,

anche il vantaggio sul credito di imposta con un risparmio netto per l’azienda del 50% delle spese sostenute.
Siamo a disposizione per offrirti tutta la consulenza necessaria per rendere al meglio il tuo futuro investimento.
I nostri consulenti di vendita sapranno sicuramente indicarti quale soluzione adottare per sfruttare al meglio questa importante opportunità.
Scegli Cogo Bilance, possiamo aiutarti a “pesare” il tuo futuro.

#pesiamoilfuturo

 

 

 

 

RS MOTO E COGO BILANCE ANCORA SUGLI SCUDI.

Ci piacciono i motori e soprattutto ci piacciono i team combattivi, affiatati e vincenti, ed è per questo che ci piace comunicarvi che si sono riaperte dallo scorso aprile le gare del calendario nazionale motorally per la stagione sportiva 2021, dove come ben saprete, siamo presenti come sponsor dell’RS moto Racing Team.
Dopo le gare che si sono tenute a Scarlino (GR) tra il 24 e il 25 Aprile si sono appena concluse tre splendide giornate di gara con base a Roccamontepiano (CH) che hanno portato alle cronache agonistiche di alto livello I piloti in sella alle Honda griffate RS Moto Honda Rally Team da noi sponsorizzato. 
I risultati hanno come sempre dimostrato la forza e la validità del team che dopo oltre 600 chilometri totali per le tre giornate di gara, porta a casa la vittoria nella Classe Marathon e la seconda posizione nella RT4 per Giovanni Gritti,  alla guida della poderosa Honda CRF 450 RS Rally che ha inoltre impreziosito la sua performance, con una esaltante 5ª posizione assoluta nella giornata conclusiva, valida come 4ª prova CIMR .
Doppio podio anche per la giovane Raffaella Fiamma Cabini, che ha portato la Honda CRF 250 RX in seconda posizione nelle classi dedicate alle Lady.
Auguriamo ai ragazzi dell’RS Moto Racing Team ancora grandi successi e diamo appuntamento a tutti gli appassionati di questa entusiasmante disciplina motoristica alla prossima gara prevista a calendario per i prossimi 10-11 luglio a Pellegrino Parmense (PR), noi ci saremo!

Sotto tutte le date del campionato nazionale motorally previste per il 2021.

#pesiamoilfuturo

 

 

 

NUOVO EXTRIM TOUCH, DA OGGI ANCHE CHECK WEIGHER.

E’ nato in casa Cogo bilance il nuovo terminale elettronico Extrim Touch.
Si tratta di un terminale avanzato con caratteristiche inedite per la serie Extrim già di persè evoluta.
Il terminale che può essere collegato ad una o più bilance indica in tempo reale e con una praticità ineguagliabile il numero dei pezzi presenti sulle varie bilance.
Un sistema di colori ben visibile sul display indica se il numero dei pezzi è inferiore a quello previsto (giallo), se è nel range previsto o esatto (verde) o se si è superato il numero di pezzi previsto (rosso).
Questa configurazione permette ad Extrim Touch di essere usato come check weigher multi piattaforma.
Infatti in questo caso le colorazioni cambiano a seconda della soglia di peso impostata, che coincidono con un display giallo se sotto peso, verde se nel peso previsto e rosso se il peso è superiore a quello desiderato.
Il tutto, unito al software intuitivo e di facile utilizzo che trasmette in tempo reale tutte le istruzioni d’uso e al suo display touch, rendono Extrim Touch uno dei prodotti più facili e comodi da utilizzare e adatto a  tutti gli operatori.
Contatta il nostro ufficio commerciale per saperne di più o guarda le specifiche tecniche.

#pesiamoilfuturo

 

 

 

Cogo Bilance, sponsor della Guarcino-Campocatino

“Solo conoscendo, apprezzando e valutando bene il passato possiamo vivere il presente e disegnare un futuro che abbia un senso”
Apre così l’intervista a Emanuele Pirro, storico pilota italiano di F1 e vincitore della ventiquattr’ore di Le Mans del 2000, che appare sul sito di una delle manifestazioni sportive automobilistiche per auto storiche d’Italia più famose, la Guarcino-Campocatino.
È proprio sulla base di queste considerazioni che come Cogo Bilance abbiamo deciso di sponsorizzare questa manifestazione.
Le motivazioni potrebbero sembrare ovvie ma crediamo fermamente nei principi e nei valori della storia, perché è proprio nella consapevolezza delle nostre origini e della nostra provenienza che si fonda il nostro lavoro quotidiano. Lo testimoniano i nostri marchi storici, ben presenti in tutta la nostra comunicazione, da Laveggio a Fulgor, da Buroni Opessi, la più storica fondata nel 1773 a Iemmegi, fino a Quadrelli che proprio nel 2019 abbiamo celebrato con i suoi 100 anni di presenza sul mercato della bilancia. ( leggi qui il nostro articolo )

“È proprio a causa della veloce evoluzione degli eventi che è importante non dimenticare da dove siamo venuti e cosa hanno fatto i nostri padri e i nostri nonni” prosegue Pirro, e mai come in questo momento non possiamo che essere d’accordo con lui.
Il momento storico è particolare, l’evoluzione e il cambiamento sono diventati quotidianità, ma crediamo che solo chi ha solide radici nel passato potrà affrontare le sfide del futuro con fermezza e solidità.
Ben vengano quindi manifestazioni come la Guarcino-Campocatino che portano al loro interno e li divulgano, valori storici ed etici che ci contraddistinguono e che nel sano spirito competitivo vedono la possibilità di divulgarli.

Per chi volesse avere maggiori informazioni, può visitare il sito a questo indirizzo.

Per leggere l’intervista a Emanuale Pirro

#pesiamounfuturomigliore

 

 

IL software Matrix si evolve.

MATRIX , il software di pesatura e gestione dati di Cogo Bilance , si sviluppa ulteriormente offrendo nuove applicazioni ed aggiungendo la possibilità di connettersi con altri strumenti e periferiche.
A questo proposito ci piace evidenziarne l’impiego con una vera e propria case-history su un impianto recentemente realizzato, dove quasi tutte le features di MATRIX sono state ampiamente impiegate.

Controllo Presenza Automezzo, lettura e memorizzazione dati.
Uno degli ultimi impianti realizzati vede MATRIX 2.0 comandare spire di presenza automezzo in avvicinamento pesa. La successiva lettura della targa (se autorizzata all’ingresso), fa aprire una sbarra e permette al mezzo di entrare.

Pesata, registrazione, invio dati ed autorizzazione in ingresso, controllo posizionamento.
Il corretto posizionamento del mezzo sulla pesa avviene attraverso fotocellule montate in contenitori carrabili. Eseguita la pesata i dati del mezzo memorizzati con la targa e gli ulteriori dati inseriti dall’autista a mezzo di un PC industriale da esterno montato su un totem vengono trasmessi al Pc in ufficio pesa e inviati anche alla rete aziendale per gli opportuni controlli, successivamente viene aperta la seconda sbarra che permette al mezzo di entrare in stabilimento. Il tutto ovviamente in maniera completamente automatica.

Controllo all’uscita, comparazione pesata ingresso/uscita, calcolo del peso netto.
Una volta eseguito il carico o lo scarico dei materiali il mezzo ritorna verso la pesa dove la telecamera di lettura targa riconosce il mezzo, autorizza l’apertura della sbarra e la sua salita in pesa dove viene eseguita la seconda pesata. Con tutti i dati già memorizzati, viene calcolato il peso netto e il dato finale viene quindi trasferito al PC in ufficio tramite rete.

Ulteriori controlli ingresso/uscita.
Attraverso l’uso di RFID viene controllato l’ingresso delle automobili in stabilimento.
I mezzi degli addetti transitano anch’essi dalla pesa, ma l’apertura delle sbarre è in questo caso autorizzata dal sensore RFID e non viene eseguita alcuna pesata. Viene comunque registrato l’ingresso e l’uscita della vettura dallo stabilimento per un controllo accurato.

Queste e molte altre le funzionalità di MATRIX 2.0 software, interamente progettato e sviluppato da Cogo bilance. MATRIX 2.0 è oltre a software di gestione e registrazione del peso anche un vero e proprio sistema di controllo, che ricordiamo in piena ottica Cogo-bilance, viene fornito ed installato in maniera “sartoriale” sulle reali esigenze dell’azienda.
Ricordiamo che MATRIX 2.0 consente inoltre di usufruire del credito di imposta al 50% sui beni strumentali e pertanto, sia sull’acquisto di un impianto completamente nuovo, sia sul revamping di un impianto esistente si può usufruire di questa importante possibilità di finanziamento.
Sette le versioni disponibili:
MATRIX 2.0 IE per isole ecologiche
MATRIX 2.0 gestione pesate
MATRIX 2.0 per il controllo della ricezione
MATRIX 2.0 per il controllo dosaggio
MATRIX 2.0 contapezzi
MATRIX 2.0 per il controllo accessi
MATRIX 2.0 per sistemi di tracciabilità avanzati

Qui tutte le caratteristiche.

Chiamaci per info allo 0331212312 o scrivici a info@cogobilance.it

#pesiamounfuturomigliore

 

 

SMARTSCALE 2.0 il futuro è adesso!

Smartscale, il sistema di pesatura innovativo interamente pensato e realizzato da Cogo Bilance, si fa ancora più potente e performante.
Con la realese 2.0, grazie al nuovo software in-cloud, e all’implementazione di nuove funzionalità derivanti dalla ricerca diretta sulle esigenze del cliente, Smartscale 2.0 raggiunge ora la piena maturità.
Oltre alle caratteristiche di default che come sappiamo comprendono le verifiche durante la pesata di, temperatura ambientelivello di umidità, orientamentoposizionamento e inclinazione della bilanciaeventuali colpi subiti e visualizzazione in tempo reale delle operazioni, già  testate con soddisfazione da decine di clienti, il nuovo software di gestione unito ad un cloud ancora più potente rendono Smartscale 2.0 uno dei nostri prodotti di punta, ampliandone le possibilità di personalizzazione con decine di altri parametri misurabili e scalabili.

Guarda il video per saperne di più.
Contattaci per avere maggiori informazioni sapremo sicuramente aiutarti per la scelta di una Smartscale 2.0 adatta alle tue esigenze.
Il nostro ufficio commerciale è a disposizione di tutti coloro che vorranno valutare tutte le possibilità e opportunità messe a disposizione dai nostri sistemi di pesatura.
Chiamaci allo 0331212312 o scrivici a info@cogobilance.it

#pesiamoilfuturoadesso

 

Autodemolitori: Nuova direttiva (UE) approvata

E’ stato attuato lo scorso 27 Settembre il decreto legislativo che apporta numerose modifiche alla direttiva CE 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso.
L’attuazione degli articoli della direttiva (UE) 2018/849 porta numerose variazioni che riguardano tutti gli autodemolitori.
Il sistema di controllo ipotizzato dal decreto approvato, si basa sulla misurazione e sulla certificazione del peso dei veicoli in demolizione in entrata e in uscita dai siti di riferimento.
In Particolare poniamo in evidenza quattro dei numerosi articoli che compongono il decreto che sottolineano e evidenziano tutti gli aspetti citati.

Art.3) “rafforzare l’efficacia e l’efficienza dei sistemi di tracciabilità e contabilità dei veicoli, dei veicoli fuori uso e dei rifiuti derivanti dal trattamento degli stessi, con particolare riferimento all’obbligo di pesatura dei veicoli fuori uso nei centri di raccolta”

 La lettera P) “inserisce nell’art. 6 del D. Lgs. n. 209-03 un nuovo comma 3-bis con ii quale si prevede che i produttori dei veicoli assicurano le migliori prestazioni ambientali e l’efficienza dei centri di raccolta convenzionati attraverso la verifica dei modelli unici di dichiarazione ambientale (MUD) previsti all’art. 11, comma 3, e del possesso delle certificazioni ISO 9001 e 14001, EMAS o altro sistema equivalente di gestione della qualità sottoposto ad audit e che comprenda anche i processi di trattamento ed ii monitoraggio interno all’azienda.

La norma – sottolinea la relazione illustrativa – mira a responsabilizzare i produttori, in attuazione del criterio direttivo specifico dettato dall’art. 14, comma 1, lettera a), numero 3) della legge di delegazione europea 2018, concernente ii rafforzamento dell’efficacia e dell’efficienza dei sistemi di tracciabilità e di contabilità dei veicoli, dei veicoli fuori uso e dei rifiuti derivanti dal trattamento degli stessi, con particolare riferimento all’obbligo della pesatura dei veicoli fuori uso nei centri di raccolta.”


“La lettera aa) modifica, invece, ii comma 2-bis dell’art. 7, specificando che i responsabili degli impianti sono tenuti a comunicare ii peso effettivo dei veicoli fuori uso in ingresso negli impianti ottenuto dal sistema di pesatura posto all’ingresso dello stesso impianto di trattamento.”

“La lettera qq) del comma 1 dell’art. 1 integra i requisiti relativi al centro di raccolta e all’impianto di trattamento dei veicoli fuori uso previsti dall’allegato I, al fine di introdurre l’obbligo, per i centri di raccolta, di dotarsi di un adeguato sistema di pesatura per i veicoli fuori uso in ingresso.
La relazione illustrativa sottolinea che la norma in esame consente di attuare ii criterio di delega recato dal numero 3) della lettera a) del comma 1 dell’art. 14 della L. 117/2019.
Tale criterio richiede infatti di “rafforzare l’efficacia e l’efficienza dei sistemi di tracciabilità (…)con particolare riferimento all’obbligo della pesatura dei veicoli fuori uso nei centri di raccolta“.

E’ evidente che questa normativa ci riguarda molto da vicino, i nostri sistemi di pesatura, registrazione e tracciabilità assolvono a tutte le richieste relative all’attuazione di questo provvedimento.
Ricordiamo inoltre che i nostri impianti sono sempre progettati su misura per soddisfare ogni esigenza normale e particolare dei nostri clienti.

Il nostro ufficio commerciale è a disposizione di tutti coloro che vorranno valutare tutte le possibilità e opportunità messe a disposizione dai nostri sistemi di pesatura.

Chiamaci allo 0331212312 o scrivici a info@cogobilance.it

RS MOTO e Cogobilance: ancora sugli scudi al rally Andalusia

Pur non senza difficoltà, ancora una volta Simone Agazzi e il suo team Rs Moto di Bergamo hanno portato a termine a metà settembre una delle sfide più difficili ovvero quella del rally Andalusia 2020.
Pur non essendo al meglio della condizione fisica, Simone ha dimostrato ancora una volta che la forza e la determinazione unitamente allo spirito di squadra fanno sempre la differenza.
Simone infatti ha concluso le quattro tappe del rally in P24, praticamente alle spalle dei piloti ufficiali.
Siamo orgogliosi quindi di constatare che il team RS moto, che da tempo promoviamo, abbia dimostrato una volta di più quello che anche noi sosteniamo da sempre, soprattutto in questi periodi non semplicissimi.
Tenacia, caparbietà, efficienza e spirito di squadra sono valori che ci esprimono e che volentieri condividiamo con il nostro amico e partner.

Come Simone anche noi di Cogobilance abbiamo la certezza che tutti gli sforzi che stiamo facendo e continueremo a fare nel prossimo futuro verranno ampiamente ripagati in termini di risultati e soddisfazioni.

Per chi volesse leggere la press release RS Moto.

#pesiamounnuovofuturo